Indipendenza

  Costa Vescovato – Alessandria, 3 Ottobre 2015

Era il 25 settembre. Con Carla e Ottavio Rube abbiamo trascorso due ore di piacevole intervista, all’ombra dell’uva fragola nel patio della Cooperativa Agricola Valli Unite. I due fratelli l’hanno fondata nel 1981 con Enrico Boveri e Cesare Berutti.

Costa Vescovato è il nome del comune dove si sono insediati per ricercare e realizzare un’agricoltura etica, biologica, rispettosa dei ritmi della natura. Discorrendo dei benefici di questa agricoltura, Carla e Ottavio hanno spaziato dall’analisi della società contemporanea alla questione della condizione femminile nelle campagne, fino alla denuncia dell’apparato normativo che regola l’agricoltura dei piccoli contadini.

Rievocando con spirito critico le tradizioni contadine del secolo scorso, i due fratelli hanno anche proposto una personale e preziosa visione dell’evoluzione del rapporto tra terra, uomini, produzione e alimentazione.

Oggi si conclude il 19° giorno di Viaggio Tra Terra e Cielo. Brindiamo alla morbida accoglienza di Nicoletta.
Come sempre, avanti tutta! Con una domanda, questa volta, nella testa: l’indipendenza dei contadini o cittadini in dipendenza?