Formaggio libera tutti!

  Potenza Picena – Macerata, 14 Ottobre 2015

Nel pomeriggio della trentesima giornata di Viaggio arriviamo da Gegè e Paola, alla Libera Fattoria, dove allevano capre, fanno formaggio e coltivano ortaggi per fare mercato.

Per questa famiglia di origini milanesi il trasferimento nelle Marche è stato un radicale e felice ricondursi alla natura. Qui a Potenza Picena, dove piove senza interruzioni, è tempo di mungere gli animali: loro non aspettano (Begatti).
Quando è buio, e rincasiamo dalla stalla, riflettiamo sulla stagionalità del formaggio e sui metodi di produzione tradizionali. Ancora una volta emerge la questione della normativa e delle troppe misure che limitano i piccoli casari. Senza complicazioni produrrebbero ancor più volentieri un formaggio con le caratteristiche della propria cantina, riportando la diversità dei sapori a casa. Ci si abitua invece ai prodotti industriali a base di farine di latte, muffe importate e molecole chimiche.

Agire localmente accorciando la filiera è un caposaldo dell’attività di Gegè. Radicandosi nel territorio si possono concretizzare autonomia, benessere e reddito, conducendo forme differenti di lotta alla devastazione ambientale.

Viaggio Tra Terra e Cielo domani raggiungerà la tappa finale di questo primo mese di incontri. Saremo a Bologna nello studio della Dott.ssa nutrizionista Renata Alleva per parlare di pesticidi e salute. Gli aggiornamenti in tempo reale, come sempre, su Facebook.